Il mercato dei vignaioli indipendenti sbarca a Roma

mercato dei vignaioli indipendenti Il mercato dei vignaioli indipendenti sbarca a Roma. Siamo ben lontani dal faraonico Vinitaly con migliaia di produttori e blasonate cantine ma,  eravamo gia stati al mercato dei vignaioli indipendenti organizzato dalla FIVI,  a Piacenza il 26 e 27 novembre 2016, e siamo tornati entusiasti e con il proposito di ritornarci. Tanti i vini degustati  con oltre 400 espositori e molte le sorprese. Un momento unico e speciale per gli amanti del vino. Unico perchè di quelle cantine, chi non è del settore,  nessuno ne sapeva niente, speciale perchè alcuni vini li abbiamo trovati veramente speciali.  Aria di festa insomma, senza troppo snobbismo. Vino che rimane fuori dalle logiche di mercato aggressivo e che a maggior ragione rispetta e porta avanti territorio e qualità.   I vignaioli indipendenti sono quasi mille e tra loro qualche nome conosciuto ma per lo più, cantine delle quali è difficile venirne a conoscenze. Poche bottiglie prodotte e poca possibilità di trovarli nei banchi della grande distribuzione.

Questo il leit motiv dell’associazione: portare il piccolo produttore a farsi conoscere e ritagliarsi una fetta di mercato in più.  Il bello del mercato FIVI è che il vino che piace non si appunta in un taccuino ma si compra. Già perchè all’ingresso ci si può munire di un carrello per la spesa e divertirsi a riempirlo, infatti si può comprare direttamente dal produttore.  Perchè FIVI?  A me personalmente piace perchè è una scoperta dietro l’altra, parli con il vignaiolo e come andare alla ricerca di emozioni. La Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (FIVI) è un’associazione nata nel 2008 con lo scopo di promuovere la qualità e autenticità dei vini italiani.  Il protocollo FIVI è semplice, per statuto, possono aderire solo i produttori che soddisfano alcuni precisi criteri:

  • coltivare le proprie vigne
  • imbottigliare il proprio vino, curando personalmente prodotto.
  • vendere tutto o parte del raccolto in bottiglia, sotto la propria responsabilità, con il suo nome e la sua etichetta

L’evento FIVI non è un semplice banco di assaggi ma un vero e proprio mercato dove venire in contatto con i produttori, assaggiare il vino e comprarlo direttamente in loco.  Farlo a Roma nasce dalla volontà della Federazione di coinvolgere sempre più i produttori del sud d’Italia e dalla volontà di creare un’occasione di incontro tra i vignaioli stessi e gli appassionati del Mezzogiorno che magari non sono riusciti a partecipare a quello di Piacenza.

Ecco di seguito alcune info utili

Mercato dei vini Roma in breve:

www.fivi.it/mercato-dei-vini-arriva-roma/

 Dove: Salone delle Fontane, Via Ciro il Grande, 10-12, 00144 Roma

Quando: sabato 13 e domenica 14 maggio 2017

Orario di apertura al pubblico: dalle 11.00 alle 19.00

Ingresso: € 15.00 comprensivo di bicchiere per degustazioni ingresso giornaliero.

I minorenni non pagano l’ingresso e non possono effettuare degustazioni

Facebook
Twitter
Pinterest
Google+
http://www.alwine.it/il-mercato-dei-vignaioli-indipendenti-sbarca-a-roma/
RSS

Lascia un commento